Le novità di Marzo sui voli charter calcistici

Le notizie sul mondo dell’aviazione sono sempre in animazione sospesa, nella speranza che si ritorni a volare con maggior frequenza, facciamo un riassunto del mese, dove per fortuna, le squadre sportive possono viaggiare senza particolari restrizioni, peccato solo per i tifosi costretti a restare a casa…


Un mese particolarmente ricco quello di Marzo all’Aeroporto di Orio al Serio, dovuto soprattutto ai voli charter calcistici internazionali che ci sono stati, di cui un paio “particolari”.
Andiamo con ordine, vi avevamo lasciato con la presenza dell’Airbus A350 di Febbraio… per la Champions League.


Agli inizi di Marzo si è visto il ritorno della compagnia inglese Jet2 che ha trasportato da e per Londra la squadra di calcio femminile del Chelsea.
Nella settimana successiva, la compagnia polacca Enter Air ha portato l’Atalanta a e da Madrid dopo l’incontro di Champions.
In chiusura del mese, una parte dei giocatori di calcio della nazionale della Danimarca che giocano in Italia, si sono imbarcati sull’MD-83 della compagnia danese DAT, proveniente da Copenaghen, che li ha portati assieme al resto della delegazione in Israele per le qualificazioni ai prossimi mondiali di calcio del 2022.
Infine da segnalare che anche il Manchester City femminile è transitato da Bergamo con un CRJ della compagnia CityJet.

Oltre a questi voli internazionali, si sono registrate le partenze e gli arrivi sul territorio nazionale delle squadre di Serie B quali Associazione Calcio Monza e Unione Sportiva Cremonese, con il vettore charter spagnolo AlbaStar.

Testo e foto di @aviationphotobgy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.