Presentato il NUOVO Boeing 737-8200

Nella mattina di giovedì 8 Luglio, (tra le altre cose, nel 1985, iniziava il primo volo in assoluto di Ryanair), presso l’aeroporto di Bergamo Orio al Serio, Ryanair ha presentato ufficialmente davanti alla stampa locale, il nuovo Boeing 737-8200, la versione ad hoc creata da Boeing su richiesta del vettore irlandese capace di portare 197 persone, rispetto allo standard di 189.

L’aereo di recentissima costruzione e di consegna (consegnato al vettore lo scorso 1° Luglio, matricola EI-HGO) avvia ufficialmente l’era dei 737-8200 in Italia.
Abbiamo già scritto in precedenza che l’aereo aveva iniziato a operare a Bergamo, dallo scorso Giugno, sui voli commerciali, ma una presentazione ufficiale, ancora era assente…

L’arrivo del 737-8200 di Ryanair

Vi raccontiamo la nostra esperienza

L’aereo è giunto da Dublino, in orario, questa volta ahimè mancava il tradizionale arco dei Vigili del Fuoco aeroportuali, giusto per diversificare nel caso le foto, subito abbiamo notato una caratteristica è molto silenzioso, infatti poco prima nello stand adiacente era arrivato un 737NG sempre di Ryanair e abbiamo dovuto tapparci le orecchie.
L’aereo in parcheggio è leggermente più alto, circa 20 centimetri.
Posizionati i blocchi/tacchi e delineate le estremità a terra, una cosa curiosa, se prima serviva solo un cono all’estremità alare, ora ne servono ben 3!
Aperto il portellone, il DG e il Presidente della SACBO sono saliti, per accogliere gli ospiti di Ryanair presenti a bordo.
Qualche foto di rito, con i cartelli celebrativi del 1° 737-8200 in Italia e 7 nuove rotte estive.
Completato questo rito, ci siamo accodati e siamo saliti a bordo per “saggiare” questo nuovo prodigio della tecnologia.
Appena saliti, si è sentito il profumo di nuovo, la porta del cockpit era aperta, salutati i due piloti, abbiamo scattato qualche foto al cockpit stesso che ricorda quello del Boeing 787 come pannelli e layout.
La cabina passeggeri si mostra molto moderna, luminosa, il cielo della cabina in azzurro e le cappelliere “sky interior” danno quella sensazione di essere più grande, in più quella banda gialla alla base della cappelliera, come mostrato in foto è un tocco in più oltre ad evidenziare a che fila si è seduti.
Il sedile è molto slim, ma al tempo stesso è molto comodo e per una persona alta più di 1.80, c’è sufficiente spazio per le gambe, una cosa molto importante (abbiamo fatto la prova in fila 32).
Anche la zona della coda è stata completamente rivista, infatti, le due toilette sono state traslate, dalla posizione a sinistra del portellone posteriore, a destra, ovvero, nella coda dell’aereo; al loro posto, sono state sistemati i galley, inoltre, troviamo la 5° uscita d’emergenza su entrambi i lati della fusoliera e sul lato destro anche uno dei posti per l’assistente di volo.

L’interno della cabina del 737-8200, l’aereo ha una capacità di 197 posti
Le differenze esterne della versione -8200, Winglet, Cofanatura motore e una ulteriore uscita di emergenza

Completato questo giro, la conferenza stampa è proseguita e il 737-8200 effettuerà ufficialmente il primo volo da Bergamo, ovvero il volo originante, il prossimo 21 Luglio.
In più, entro pochi mesi, arriveranno altri 5 737-8200 portando, la flotta a 6 macchine, in aggiunta, per questa estate, si aggiungono delle nuove rotte, una in Grecia: Preveza (PVK), una in Romania: Suceava (SCV), una in Bosnia: Banja Luka (BNX), una in Spagna: Menorca (MAH), una in Irlanda del Nord: Belfast City (BHD), tutte acquistabili a prezzi molto contenuti, extra esclusi, sul sito internet della compagnia aerea.
La mattinata si è conclusa poi con un aggiornamento sui dati di traffico dell’aeroporto e la ripresa iniziale da Giugno sta avvenendo.

Testo e foto di @aviationphotobgy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.