Coronavirus: Operazioni di soccorso in biocontenimento all’aeroporto di Bergamo

L’emergenza coronavirus continua ad essere il principale problema sanitario in Lombardia e in Bergamasca, le precauzioni vengono ripetute continuamente, per prevenire ulteriormente i contagi, da parte di questo virus che si sta rivelando essere talmente contagioso, da saturare i posti in ospedale, adibiti alla terapia intensiva, quindi… il nostro messaggio che vogliamo darvi è quello di rispettare le normative che sono state date e vedrete che tutto passerà.
Riportiamo molto volentieri, una notizia che è stata pubblicata poco fa, da parte del Ministero della Difesa e anche dalla stessa Aeronautica Militare, già impegnata fin dall’inizio dell’emergenza coronavirus con i Boeing KC-767A (volati in Cina e Giappone, per portare a casa i nostri connazionali), con i Lockheed-Martin C-130J, oltre agli elicotteri Leonardo HH-101A in ambito nazionale.

Come potete vedere, dalle immagini, riprese dalla pagina instagram del Ministero della Difesa, la scorsa notte a Bergamo è atterrato un C-130J Hercules in forza alla 46a Aerobrigata di Pisa, per effettuare un trasporto in biocontenimento, di due pazienti contagiati dal COVID19, verso Pescara.
Tali unità permettono al paziente di restare isolato, ma al tempo stesso di essere tenuto sotto osservazione, da parte di una speciale equipe medica.
Questa è una delle specialità di cui l’Aeronautica Militare si è dotata dal 2005, impiegate più volte, in operazioni reali, la prima avvenne nel 2006.
Per concludere, ancora una volta, si nota, come l’aeroporto di Bergamo, riesca a rispondere efficacemente alle esigenze operative, a cui è chiamato a compiere.

Testo di @aviationphotobgy
Foto Ministero della Difesa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.